• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
12 MAR 2019

È amore …che torna per i Negramaro: tre sold-out al Palaflorio per il loro “Amore che torni” Tour

In quindicimila (in totale) per i Negramaro: sarà pieno d’amore il Palaflorio mercoledì 13, giovedì 14 e venerdì 15 marzo per le tre date del loro “Amore che torni” tour, il live ricco di energia ed adrenalina con cui la band salentina sta raccogliendo consensi in tutta Italia.

Uno show straordinario che riprende il filo della tourneè negli stadi della scorsa estate, con una scaletta incentrata sulle tracce del loro ultimo lavoro discografico, “Amore che torni”, uscito lo scorso novembre e certificato doppio platino, tra cui spiccano le superbe “Pezzi di te”, “La prima volta”, “Fino all’imbrunire” e la stessa “Amore che torni”, il brano che è divenuto manifesto del disco e del concerto; ma, ovviamente, non mancano, rivisitate negli arrangiamenti, le canzoni che hanno portato al successo Giuliano Sangiorgi e compagni nel continuo crescendo che è stata la loro carriera, da “Estate” a “Mentre tutto scorre”, passando per “Nuvole e lenzuola”, “Parlami d’amore”, “Via le mani dagli occhi”, “Basta così” e tante altre meravigliose hits in circa tre ore di grande musica ed emozioni.

Emozioni create anche attraverso una serie di effetti scenografici che pongono i fans al centro dell’evento, rendendoli protagonisti: il palco si compone di una serie di elementi mobili che cambiano continuamente l’aspetto della scena, lo stage principale attraversa la platea, consentendo così alla band di muoversi all’interno dello show e le stesse pedane dei musicisti, attraverso sistemi automatizzati a controllo laser ad alta precisione, si addentrano in mezzo al pubblico, avvicinando i componenti del gruppo agli spettatori. Lo sfondo sottolineato da schermi Led ad alta risoluzione che proiettano visual geometrici e riprese live aggiunge ulteriore dinamicità ad un live che è un dirompente inno alla vita che torna, come l’amore. E dopo il malore patito dallo storico chitarrista della band Lele Spedicato, che ha costretto il gruppo a rinviare di qualche mese il tour con il debutto, al suo posto, del fratello Giacomo, la vita, una vita piena d'amore e di speranza, è più che mai il fil rouge del concerto.

Apertura dei cancelli prevista per le 19, inizio del live per le 21: emozioni, energia ed adrenalina non mancheranno!

CONDIVIDI SU: