• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
24 GEN 2019

L’indie all’italiana: Palaflorio sold-out per Calcutta


Sarà un Palaflorio gremito in ogni ordine di posti quello che accoglierà venerdì 25 gennaio un nuovo gigante del pop italiano, destinato a diventare e a rimanere un…”Evergreen”: Calcutta, uno dei più rilevanti esponenti della nuova leva di giovani cantautori italiani e sicuramente il più importante interprete del genere indie nello Stivale è pronto a conquistare il pubblico barese, pugliese e di tutto il Sud Italia con il concerto che prende il nome dal suo ultimo lavoro discografico, “Evergreen”, uscito lo scorso maggio e già certificato disco d’oro.

Circa due ore di godibilissimo show per scoprire ed apprezzare dal vivo il grande talento dell’artista di Latina, che con disarmante e contagiosa semplicità ha appassionato in breve tempo non solo i teenager raffigurati nei suoi testi, ma anche un pubblico sempre più vasto e adulto, attraverso canzoni dirette e sincere, raccontando la contemporaneità giovanile con micro istantanee divenute patrimonio di tutti.Qualità musicali e narrative che si ritrovano in brani come “Paracetamolo”, “Kiwi”, “Orgasmo”, “Pesto”, pezziche descrivono piccole realtà di tutti i giorni, alternate a situazioni ai confini con il surreale, dove la realtà diventa surrealismo e il surrealismo diviene reale, raccontandole con le parole del quotidiano, senza ricercare iperboli filosofiche e marchingegni letterari. Una semplicità narrativa che si accompagna ad una straordinaria accuratezza negli arrangiamenti, altro irrinunciabile caposaldo del mondo del cantante e musicista pontino.

Mondo del quale fanno parte ovviamente, oltre agli amatissimi pezzi dell’ultimo lavoro discografico, anche quelli recuperati dal precedente album“Mainstream” e dal più risalente “Forse…”, quali, tra gli altri, “Cosa mi manchi a fare”, “Frosinone” e “Gaetano”, inseriti in una scaletta che rende il live un vero e proprio viaggio nell’arte di uno dei più fulgidi simboli del nuovo pop italiano.

Molto curata anche la scenografia, con video che accompagnano il pubblico per tutta la durata dello spettacolo, sempre incastonati tra coloratissime cornici realizzate per dare forma e vita grafica alle stesse canzoni, rendendo così il concerto un live animato, tutto da vivere ed ascoltare.

Apertura dei cancelli prevista per le 19, inizio del concerto per le 21: la grande attesa sta per terminare.

CONDIVIDI SU: