• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
26 DIC 2018

BCC Castellana Grotte, al Palaflorio il derby del Sud con Vibo Valentia

A tre giorni dal bruciante KO con la Globo Sora, la BCC Castellana Grotte torna al Palaflorio per aprire il girone di ritorno del campionato di Superlega di pallavolo maschile contro la Tonno Callipo Vibo Valentia nel giorno di Santo Stefano in quello che è un match fondamentale per il futuro gialloblù. La tanto sospirata svolta non si è ancora materializzata per il team guidato da coach Di Pinto, unica formazione della massima serie a non aver ancora brindato alla vittoria, che a questo punto sarebbe un vero toccasana per il sodalizio pugliese.

Il tecnico di Turi ha analizzato lucidamente l'attuale non facile momento dei suoi con i quali da pochi giorni ha cominciato un lavoro differente che certo ha bisogno di tempo per tradursi concretamente sul campo. Battuta e contrattacco i minus della formazione castellanese: le statistiche parlano chiaro, dai nove metri Castellana deve essere più incisiva, i soli 56 ace in stagione collocano De Togni e compagni in ultima posizione nella speciale graduatoria e nella pallavolo moderna dove la battuta risulta il primo colpo d' attacco, questo deficit incide eccome.

"Contro Vibo non mi aspetto una gara molto diversa da quella con Sora - sottolinea Di Pinto – “quello che dobbiamo fare è cercare di cambiarne il risultato. Ci serve tempo per lavorare sulle nostre problematiche; il team calabrese batte ed attacca bene quindi dobbiamo cercare di limitarne i punti di forza."

A parziale giustificazione della squadra pugliese ci sono gli infortuni che certo non hanno aiutato negli ultimi due mesi il lavoro settimanale e di conseguenza il programma partita. Senza di fatto cambi per l'opposto con Kruzhkov fermo praticamente da inizio stagione per problemi agli addominali e con De Togni alle prese con una fastidiosa infiammazione alla spalla destra che ne condiziona il lavoro, la squadra della città delle grotte deve trovare quelle risorse in più nell'intimo di ogni atleta, aspetto ormai determinante per poter uscire da una situazione davvero molto complicata.

Arbitri dell’incontro i signori Cerra di Bologna e Frapiccini di Ancona, fischio di inizio alle 18.00: ci sarà da divertirsi!

PREVENDITA e BIGLIETTERIA

I biglietti per la gara di Santo Stefano sono in prevendita sulla piattaforma www.diyticket.it , e saranno saranno acquistabili presso il botteghino del Palaflorio a partire dalle ore 16.30 dei giorni gara.

Inoltre i ticket possono essere anche acquistati fisicamente, entro le ore 12 del giorno gara, recandosi presso i seguenti punti vendita a Bari e Castellana Grotte:

- Bari, Biglietteria ATS - Via Capruzzi 224/c

- Castellana Grotte, Gran Bar Via Nicola Pinto

Specifiche biglietti:

Tribuna Nord Inferiore numerata: € 15.00+prevendita
Tribuna Nord Mediana e Superiore NON Numerata: Intero € 12.00+prevendita - Ridotto Over 65 € 8.00+prevendita.
Under 12 (fino ai nati nell'anno 2006) ingresso Omaggio solo per le tribune NON Numerate
Disabili ingresso gratuito - Ridotto accompagnatore € 8.00+prevendita.

CONDIVIDI SU: