• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
22 DIC 2018

BCC Castellana Grotte, prima vittoria sotto l’albero?

È fin troppo semplice indovinare cosa abbia chiesto come regalo nella letterina a Santa Claus la BCC Castellana Grotte per il doppio turno interno che attende i gialloblù nei giorni che abbracciano il Natale: quella prima vittoria in campionato che fino a questo momento è stata tabù e che ridarebbe slancio alle speranze di salvezza della compagine pugliese.

Un doppio scontro diretto, prima con Sora domenica 23 dicembre e poi con Vibo Valentia nel giorno di Santo Stefano che dirà molto sul futuro in SuperLega del team della città delle Grotte.

Saranno le occasioni per verificare se l'avvento di Vincenzo Di Pinto avrà scosso a dovere De Togni e compagni chiamati alla vittoria per sperare di non essere definitivamente inghiottiti dal buco nero dell'ultima posizione in classifica che varrà con la tredicesima piazza, la retrocessione in A2.

Assorbita la decisione comunque dolorosa di rinunciare a Paolo Tofoli, la formazione castellanese sotto le direttive intense e precise del nuovo tecnico cerca di fatto una nuova identità che consenta loro di tradurre in punti quegli sprazzi (solo quelli) di bel gioco espressi sino ad ora. "Di Pinto crediamo sia l'uomo giusto per riuscire nell'impresa” - sottolinea il DS Bruno De Mori - Conosce l'ambiente ed è abituato a tutte le situazioni, anche di stress. Con lui si sta lavorando per perfezionare tutti i dettagli sia a livello tecnico che mentale ed i ragazzi stanno avvertendo il cambiamento. Abbiamo fiducia che si possa invertire la rotta, anche grazie ad un calendario che da domenica in poi ci vedrà giocare in casa con le squadre più alla nostra portata. Sora è sicuramente una di queste, i ragazzi sanno che il risultato è lì ad un passo e dovranno lottare per ottenerlo."

Proprio quel Sora che lo scorso anno all'ultima giornata relegò la New Mater alla sia pure platonica ultima posizione. La squadra di coach Mario Barbiero oltre a conservare lo zoccolo duro della scorsa stagione, l'opposto Petkovic, il centrale Caneschi e lo schiacciatore Nielsen, ha rinforzato il roster con l'arrivo del martello ricevitore Do Barros Ferreira (ex Molfetta), del palleggiatore polacco Kedzierki e dell'altro centro Di Martino, ottenendo sinora 4 vittorie e 10 punti in classifica contro i 4 della Bcc: per accorciare il divario dai laziali, dodicesimi in graduatoria, De Togni e compagni hanno un solo risultato.

Arbitri dell’incontro i signori Simone Santi di Città di Castello e Luca Saltalippi di Perugia, fischio di inizio alle 18: come sempre sarà spettacolo.

 

PREVENDITA e BIGLIETTERIA

Sia per la gara di Domenica 23 p.v con Sora che di Mercoledì 26 con Vibo Valentia i biglietti sono in prevendita sulla piattaforma www.diyticket.it , e saranno saranno acquistabili presso il botteghino del Palaflorio a partire dalle ore 16.30 dei giorni gara. Inoltre i ticket possono essere anche acquistati fisicamente, entro le ore 12 del giorno gara, recandosi presso i seguenti punti vendita a Bari e Castellana Grotte:

- Bari, Biglietteria ATS - Via Capruzzi 224/c

- Castellana Grotte, Gran Bar Via Nicola Pinto

Specifiche biglietti:

Tribuna Nord Inferiore numerata: € 15.00+prevendita
Tribuna Nord Mediana e Superiore NON Numerata: Intero € 12.00+prevendita - Ridotto Over 65 € 8.00+prevendita.
Under 12 (fino ai nati nell'anno 2006) ingresso Omaggio solo per le tribune NON Numerate
Disabili ingresso gratuito - Ridotto accompagnatore € 8.00+prevendita.

CONDIVIDI SU: