• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
17 APR 2018

Un trono per la regina del rock

Da una cantante fenomenale non ci si poteva che aspettare una reazione fenomenale: troppo forte la voglia di regalare emozioni al suo pubblico perché una caduta potesse fermare Gianna Nannini. La cantautrice senese mercoledì 18 aprile sarà regolarmente sul palco del Palaflorio con il suo “Fenomenale – il Tour” a far cantare e ballare i numerosissimi fans che gremiranno il contenitore sportivo-culturale barese, seduta sul trono dal quale, da vera regina del rock qual è, si esibisce dopo lo sfortunato incidente occorso in quel di Genova.

L’adrenalina prodotta dal concerto non ne risente affatto: l’artista toscana riesce con la grinta di sempre ad “inondare il mondo di colori e di canzoni”, riproponendo dal vivo quella sorta di viaggio rock negli stati d’animo, quell’esplorazione emotiva che rappresentano la cifra più autentica di “Amore Gigante”, il suo diciottesimo album di inediti promosso in questo tour, uscito lo scorso 27 ottobre e già insignito del disco d’oro.

Uno show al tempo stesso potente ed essenziale che non lascia un momento di tregua, tra i brani tratti dall’ultimo lavoro discografico quali, tra gli altri, “Fenomenale”, “Cinema”, “L’ultimo latin lover”, “Piccoli particolari” e la stessa “Amore Gigante” e i grandi classici del suo repertorio da “Fotoromanza” a “Meravigliosa creatura”, da “Sei nell’anima” a “Bello e impossibile”, passando per “Aria”, “Scandalo”, “I maschi”, “Amandoti”, “America” e tante altre gemme ormai entrate nel patrimonio della musica italiana.

Ad accompagnare sul palco la Gianna nazionale una band rinnovata ed essenziale volta ad eliminare virtuosismi ed effetti speciali e a riportare il rock al centro, con Davide Tagliapietra e Thomas Festa alle chitarre, Will Medini alle tastiere, sequenze e programmazioni, Daniel Weber al basso, Moritz Muller alla batteria,Isabella Casucci, Annastella Camporeale e Roberta Montanari ai cori.

Un concerto che gronda di carica ed energia positiva, di vigore ed emozioni. Apertura dei cancelli prevista per le 19, inizio del concerto per le 21: la grande attesa sta per finire!

CONDIVIDI SU: