• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
02 FEB 2018

Febbraio 2018: A tutto sport con volley e taekwondo!

È lo sport, di tutti i livelli, a dominare il palinsesto degli eventi di febbraio al Palaflorio, con pallavolo e taekwondo a farla da padrone in un mese tutto sprint.

Si comincia domenica 4 febbraio con i più piccoli atleti dell’arte marziale più popolare al mondo pronti a mostrare le loro doti di coordinazione, reattività e velocità nel campionato interregionale Puglia di Taekwondo riservato alle categorie Novizi, Esordienti A e B e Cadetti B: non una gara vera e propria ma piuttosto una festa per i più piccoli praticanti dell’affascinante disciplina resa celebre dagli spettacolari calci acrobatici, che avranno la possibilità di confrontarsi con i loro coetanei di tutta Italia, attraverso percorsi ginnici e giochi preparatori alla pratica sportiva effettiva. Le prove saranno di vario tipo, tutte ugualmente divertenti e fortemente socializzanti: dal percorso singolo a tempo con saltelli, slalom, balzi e calci al colpitore al gioco golden point che premierà l’atleta più veloce a segnare il punto dopo lo shi-jak dell’arbitro, dal gioco “Tutto in 30 secondi” con salto di ostacoli, slalom e calci alla corazza elettronica, al gioco “solo da tre punti” con calci in rotazione da tre punti, fino a simulazioni di combattimento con la corazza elettronica, passando per prove di potenza del calcio e prove di calci volanti. Il tutto in un clima di amicizia, condivisione, sana competizione nel quale a fare da protagonista sarà la nascente passione per uno sport meraviglioso e ricco di fascino, in cui corpo e mente si armonizzano per dare luogo ad una disciplina che si fonda su cortesia, integrità, perseveranza, autocontrollo e coraggio, valori di straordinaria importanza nello sport come nella vita.

Giovedì 8 febbraio si mettono da parte i tatami per dare spazio ai grandi campioni della Superlega di pallavolo maschile: i giganti del volley tornano al Palaflorio per dare vita al solito sublime spettacolo di battute, muri, palleggi, schiacciate e difese mozzafiato. La stagione della BCC Castellana Grotte nel massimo campionato volge al termine, ma ci sono ancora partite tutte da vivere per il caloroso e sempre più appassionato pubblico del Palaflorio. La prima è quella con la Bunge Ravenna, posticipo dell’ottava giornata di ritorno con fischio di inizio alle 20.30, per il quale è previsto anche la diretta TV di Raisport. I ragazzi di Pino Lorizio, in grande crescita dopo un primo periodo di apprendistato in SuperLega, cercano nuove soddisfazioni da regalare ai propri tifosi: sarà la gara con i romagnoli in piena lotta per centrare un posto nei playoff a dare nuovo entusiasmo al campionato del team della città delle Grotte?

Sabato 10 e Domenica 11 febbraio è nuovamente il Taekwondo pugliese ad essere di casa al Palaflorio con una manifestazione che è diventata negli anni un classico del palinsesto del palazzetto di viale Archimede: per il quinto anno consecutivo la sezione pugliese della Federazione Italiana Taekwondo organizza nella struttura sportivo-culturale barese ospitare i campionati interregionali maschili e femminili Puglia riservate alle categorie cadetti A, Junior e Senior: un weekend di gare dialtissimo livello tecnico per scoprire ed apprezzare le meraviglie di una disciplina resa particolarmente affascinante dal suo essere equilibrata commistione di forza ed intelletto, cura del corpo e cura della mente, fusione perfetta tra esercizio fisico e principi morali. Si comincia Sabato 10 febbraio, a partire dalle 8.30, con i match della categoria Cadetti A (nati dal 2004 al 2006), suddivisi in tre gradi (cinture bianche/gialle/verdi, cinture blu/rosse e cinture nere) e rispettivamente in dieci e in otto categorie di peso. I combattimenti saranno di tre round da un minuto e mezzo ciascuno e ci saranno premi per i primi tre classificati di ogni categoria e per le prime sei società nella classifica generale Cadetti stilata sulla base dei piazzamenti dei singoli atleti. In gara alcuni dei più interessanti talenti nazionali dell’arte marziale più popolare al mondo per numero di praticanti. Domenica 11 febbraio, sempre a partire dalle 8.30, a mostrare le proprie qualità sui sei tatami montati sul parquet del Palaflorio saranno invece i taekwondoki delle categorie Junior (nati dal 2001 al 2003)e Senior (atleti nati prima del 2001), suddivisi anch’essi in tre gradi (Cinture bianche/gialle, cinture verdi/blu e cinture rosse/nere) e 10 categorie di peso. I combattimenti consteranno di tre round da due minuti ciascuno. Anche in questo caso previsti premi per i primi tre classificati di ciascuna categoria e punti in palio importanti per la classifica generale Junior/Senior per società.

Il febbraio a tutto sport del Palaflorio si chiude con altre due attesissime gare della BCC Castellana Grotte in SuperLega.

Domenica 18 febbraio a partire dalle 18 a sfidare Paris e compagni saranno nientemeno che i freschissimi vincitori della Coppa Italia di SuperLega nella straordinaria Final Four disputata proprio a Bari: la Sir Safety Conad Perugia dei fuoriclasse De Cecco, Zaytsev e Atanasijevic darà certamente spettacolo nel tentativo di mantenere il primato in classifica. Ma i ragazzi di Pino Lorizio non ci staranno certo a fare da sparring partner ed hanno già dimostrato di essere in grado di sgambettare qualsiasi squadra, specialmente davanti al proprio pubblico: per informazioni chiedere a Civitanova.

Domenica 25 febbraio, sempre con fischio di inizio alle 18, toccherà ad una delle formazioni più sorprendenti in positivo di questa stagione far visita al team della città delle Grotte: la Revivre Milano di coach Andrea Giani e del centrale azzurro Piano scende in Puglia per conquistare punti preziosi in chiave play-off. Ma la compagine castellanese avrà certamente una gran voglia di salutare nel migliore dei modi il proprio pubblico in quella che sarà l’ultima esibizione stagionale in SuperLega al Palaflorio: di sicuro ci sarà da divertirsi!

Febbraio 2018: a tutto sport con volley e taekwondo!

CONDIVIDI SU: