• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
27 NOV 2017

BCC Castellana Grotte, col Padova per tornare a vincere

Rialzare la testa dopo cinque sconfitte consecutive e mettersi definitivamente alle spalle un periodo difficile con troppi bassi e pochi alti: questi gli obiettivi della BCC Castellana Grotte che torna a giocare davanti al pubblico amico del Palaflorio contro la lanciatissima Kione Padova nel posticipo della nona giornata di Superliga in programma martedì 28 novembre con fischio di inizio alle 20.30.

Per riuscirci sarà necessario per la formazione di coach Pino Lorizio ritrovare quella carica agonistica che ne aveva caratterizzato le prime giornate, in particolare contro una squadra di altissimo profilo come quella veneta che può annoverare tra le proprie file campioni del calibro del palleggiatore Dragan Travica, dello schiacciatore azzurro Luigi Randazzo e dell’opposto Gabriele Nelli. Il team castellanese  è comunque pronto a vendere cara la pelle per recuperare un po' di fiducia persa nel corso delle ultime settimane. “Ottenere qualche piccolo risultato che ci possa aiutare a tenere alto il morale sarebbe importante” - il parere di Mimmo Cavaccini, libero della Bcc – “ci stiamo allenando con attenzione con l’obiettivo di ritrovare, prima ancora del risultato, la caparbietà e la voglia di emergere che avevamo fino alla terza di campionato. Giocare in maniera spensierata adesso è difficile e sappiamo che l’unico modo che abbiamo per poter venir fuori da questa situazione è ritrovare l’entusiasmo che abbiamo perso nell' ultimo mese. Lottare su ogni palla, anche su quella che ci sembra impossibile deve essere una nostra prerogativa, in modo che il nostro pubblico possa tornare ad emozionarsi ed essere la nostra arma in più.​"

Con il positivo test infrasettimanale con Gioia Del Colle nel serbatoio e con gli effettivi tutti a disposizione, coach Lorizio dovrà valutare in queste ultime ore il sei più uno tatticamente più idoneo da mettere in campo contro un avversario che fa della battuta uno dei suoi fondamentali più importanti. Probabile quindi in avvio la partenza di Canuto in banda con Moreira insieme a De Togni e Costa centrali, Tzioumakas in diagonale con Paris e Cavaccini libero.

I già citati Travica, Randazzo e Nelli costituscono il tris di italiani baricentro della formazione allenata da Baldovin con il laterale azzurro e l’opposto trentino bravi a tenere alte le percentuali di attacco ben serviti dal figlio di Ljubo. Partita in sordina in questo torneo la Kioene ha trovato i propri equilibri con l'ingresso di Travica in pianta stabile guadagnandosi meritatamente la quinta posizione prima delle gare del nono turno. Sestetto ospite che dovrebbe includere anche Polo e Volpato al centro, il serbo Cirovic in posto 4 con Randazzo ed il libero Balaso.

BIGLIETTERIA

I biglietti possono essere acquistati, al costo di 10 euro presso i due soliti punti vendita: a Castellana il Gran BAr di Via Nicola Pinto ed a Bari la Biglietteria ATS di via Capruzzi 224/c sino a martedì mattina 28 novembre alle ore 12.00

Il botteghino del Palaflorio sarà aperto a partire dalle ore 18.30 del giorno di gara.

CONVENZIONI

Anche per questo match sarà valida la convenzione con FC Bari Calcio che permette agli abbonati alla stagione calcistica 2017/18 di ottenere un sconto del 50% al botteghino presentando la tessera abbonamento oppure il biglietto del match BARI - FOGGIA del 26 novembre.
 

CONDIVIDI SU: