• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
03 APR 2017

Aprile 2017: Quanta musica nell'uovo di Pasqua!

Come ci si prepara alla Pasqua in uno dei più prestigiosi contenitori sportivo-culturali del Sud Italia? Con tanta musica di qualità! Ad aprile il palco del Palaflorio è un viavai di artisti straordinari, con un fantastico susseguirsi di concerti attesissimi per soddisfare i più vari gusti musicali del pubblico barese e pugliese.

Si comincia mercoledì 5 aprile alle 21 con il live del duo più cool del momento: dopo aver di fatto dato il via al 2017 del capoluogo pugliese con un seguitissimo concerto nella notte di Capodanno in Piazza della Libertà,J-Ax e Fedez tornano a far scatenare Bari con il loro “Comunisti col Rolex” Tour, il concerto che prende il nome dal loro primo album congiunto, uscito lo scorso 20 gennaio e schizzato subito al numero 1 per vendite nella classifica stilata dalla Federazione Industria Musicale Italiana.

Quasi quaranta brani in scaletta per oltre due e mezza di energia, ritmo e adrenalina pura, tenendo però sempre come punto di riferimento quella ribelle ironia sulle contraddizioni di un’Italia troppo spesso schiava di stereotipi e preconcetti che è il motivo conduttore anche del disco che viene riproposto dal vivo quasi integralmente. Ma oltre alle canzoni dell’album già ormai diventate un cult per i loro fans, come“Vorrei ma non posto”, “Assenzio” (certificato triplo disco di platino da singolo),“Fratelli di Paglia”, “Comunisti col Rolex”, “Musica del cazzo” e “Meglio Tardi che noi”, ad infiammare il pubblico barese, pugliese e di tutto il Sud Italia ci saranno naturalmente anche le grandi hits che hanno reso i due rapper idoli delle folle nel corso di una carriera straordinaria: “Cigno Nero”, “Domani smetto”, “Generazione boh”, “Maria Salvador”, “L’amore eternit”, “L’uomo col cappello”, “21 grammi”, “Il bello di esser brutti”, "Spirale Ovale" e chi più ne ha più ne metta, ci sono proprio tutte.

Grande musica con grandi musicisti (nel formidabile gruppo che accompagna i due artisti anche, tra gli altri, Paolo Jannacci al pianoforte), ma ancheuno show geniale, ricco di trovate brillanti, effetti speciali semplici e allo stesso tempo sorprendenti, una scenografia che rappresenta la piramide sociale descritta nel disco: ci sarà da divertirsi!

Sabato 8 aprile, sempre con inizio alle 21, a regalare emozioni ai tantissimi estimatori baresi e pugliesi una delle voci più belle del panorama musicale italiano contemporaneo: passa dal Palaflorio, l’ “Oronero Tour” di Giorgia, il concerto che promuove il decimo album di inediti della cantante romana, pubblicato lo scorso 28 ottobre e già certificato disco di platino. 

Sarà l’occasione di poter apprezzare per la prima volta live nel contenitore sportivo-culturale del capoluogo le tante personalità musicali e la straordinaria duttilità vocale dell’artista capitolina, capace di passare in un attimo e con sorprendente equilibrio dalla profondità del soul e del jazz alla spensieratezza della dance ai caratteri sperimentali dell’elettronica. E al perfetto balance di tutti questi ingredienti non sfugge lo spettacolo allestito per l’ ”Oronero Tour”, in cui le atmosfere cambiano rapidissimamente, con la scena che diventa ora scatenato Dancefloor, ora palco fumoso di un Jazz Club.

Ma a fare la differenza sono sempre le canzoni, quelle già di grande successo dell’ultimo album, come “Vanità“, che apre il concerto, e la stessa “Oronero” e quelle eterne e sempreverdi del suo impareggiabile repertorio, da “E poi” a “Di Sole e d’azzurro”, da "Gocce di memoria” a “Vivi davvero”, da “Girasole” a “Come saprei”, passando per gli omaggi, da brividi, a Pino Daniele con “Che male c’è” e a Prince con “Kiss” e “Purple Rain”. Emozioni incancellabili in un concerto di altissima qualità , assolutamente da non perdere.

Martedì 11 aprile si celebra invece una grande festa a base di rock’n’roll, con “Eutòpia” Tour,il concerto dei Litfiba con cui il mitico gruppo di Piero Pelù e Ghigo Renzulli torna al Palaflorio a diciotto anni di distanza dalla sua ultima esibizione nel contenitore sportivo-culturale del capoluogo pugliese (nel 1999 per l’ “Infinito” Tour). La band fiorentina troverà un Palazzetto completamente rinnovato, ma lo stesso, scatenato, calore del pubblico barese e pugliese che li amava allora e li ama e li aspetta oggi. Attesa che non sarà certo delusa, consideratal’energia, l’adrenalina, la carica che i Litfiba sanno trasmettere con il loro rock ribelle, intatto nella sua potenza e nella sua opposizione al potere.

In scaletta numerosi i brani dell’album che dà il nome alla tourneè, capace di raggiungere subito le vette delle classifiche riservate ai vinili e riproposto quasi interamente dal vivo, con pezzi che sono diventati immediatamente di culto per i tantissimi fans, quali, tra gli altri, “L’Impossibile”, “Lo spettacolo”, “Maria Coraggio”, “Eutòpia”, “Dio del tuono”. Una vera e propria scarica di rock che ben si armonizza con la celebrazione dei tempi che furono, con la riproposizione delle hits che hanno fatto la storia del rock tricolore: “El diablo”, “Fata Morgana”, “Spirito”, “Lacio Drom”, “Regina di cuori” e tante altre, brividi ed emozioni da nostalgia.

Un passato straordinario insieme ad un presente e ad un futuro tutti da scrivere: una “Eutopia” è ancora possibile.

Aprile 2017: la musica di qualità è al Palaflorio!

CONDIVIDI SU: