• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
9 e 10

Campionati Interregionali Cadetti A, Junior e Senior di Taekwondo

La grande tradizione del Taekwondo al Palaflorio si arricchisce con un evento ormai tradizionale nel palinsesto sportivo del palazzetto barese: per il sesto anno consecutivo la sezione regionale pugliese della Federazione Italiana Taekwondo organizza nella struttura di viale Archimede i campionati interregionali maschili e femminili riservati alle categorie Cadetti A, Junior e Senior. Sabato 9 e domenica 10 marzo sarà possibile ammirare dal vivo il talento e la classe cristallina di alcuni dei migliori interpreti nazionali dell’arte marziale più popolare al mondo per numero di praticanti in una due giorni di gare dall’interessante livello tecnico.

Si comincia sabato 9 marzo coni match della categoria Cadetti A(nati dal 2005 al 2007), suddivisi in tre gradi (cinture bianche/gialle/verdi, cinture blu/rosse e cinture nere) e rispettivamente in dieci e in otto categorie di peso. Sui sei tatami predisposti sul parquet del contenitore sportivo del capoluogo pugliese si disputeranno combattimenti di tre round da un minuto e mezzo ciascuno con premi per i primi tre classificati di ogni categoria e per le prime sei società nella classifica generale Cadetti stilata sulla base dei piazzamenti dei singoli atleti.

Domenica 10 marzo  a mostrare le proprie qualitàsaranno invece i taekwondoki delle categorie Junior (nati dal 2002 al 2004) e Senior (atleti nati prima del 2002), suddivisi anch’essi in tre gradi (Cinture bianche/gialle, cinture verdi/blu e cinture rosse/nere) e 10 categorie di peso. I combattimenti consteranno di tre round da due minuti ciascuno. Anche in questo caso previsti premi per i primi tre classificati di ciascuna categoria e punti in palio importanti per la classifica generale Junior/Senior per società.

Prevista nell’intero weekend la partecipazione di circa 700 atleti che con le loro performance consentiranno di scoprire ed apprezzare le meraviglie di una disciplina celebre per gli spettacolari calci acrobatici ma che è resa particolarmente affascinante per il suo essere equilibrata commistione di forza ed intelletto, cura del corpo e cura della mente, fusione perfetta tra esercizio fisico e principi morali.

L’ingresso al pubblico è libero.

Per ulteriori info o per esaminare il bando gara è possibile consultare il sito del comitato regionale Puglia della Federazione Italiana Taekwondo all’indirizzo www.taekwondofitapuglia.it

CONDIVIDI SU: