• IL PALAFLORIO: Concerti - Spettacoli - Eventi Sportivi a Bari
18 e 19

Bari Open Danza 2017

Alla terza edizione consecutiva nella suggestiva location del Palaflorio, il BariOpen di danza sportiva, in programma sabato 18 e domenica 19 marzo, assume una dimensione internazionale: la competizione organizzata dalla scuola di danza Teo Club di Capurso è da quest’anno infatti gara patrocinata dalla World Dance Sport Federation, oltre a rientrare nel calendario ufficiale delle competizioni nazionali della Federazione Italiana Danza Sportiva. Riconoscimento questo che ricopre ancor più di prestigio una manifestazione che da anni si distingue per l’alto livello tecnico degli atleti in gara e per la cura e la precisione nell’organizzazione: sul parquet del contenitore sportivo-culturale del capoluogo pugliese si esibiranno dame e cavalieri di tutte le età e di tutte le classi dalla C (categoria promozionale propedeutica all’agonismo) alla AS (il più alto livello agonistico con tecnica avanzata), rispettando però i canoni ormai tradizionali di un evento che vuole essere al tempo stesso competizione e aggregazione, spettacolo e divertimento, sport e colore.

Due le discipline su cui si incentrerà la gara, danze standard (Valzer Inglese, Tango, Valzer Viennese, Slow Fox Trot, Quick Step) e balli latino-americani (Samba, Chachacha, Rumba, Paso Doble e Jive) secondo un programma ricco e incalzante che si dispiegherà nelle due giornate della manifestazione: ad aprire le danze sabato 18 marzo gli atleti più esperti delle classi WDSF adult, senior e rising star, impegnati nei balli standard, quelli delle classi FIDS 19/34 e 35/44, anch’essi alla prova dei balli standard, e quelli delle classi FIDS 55/60, 61/64, 65/69 e oltre 70 a mostrare le loro capacità nelle danze latino-americane; domenica 19 marzo invece sarà la volta dei talenti più giovani con le classi WDSF Youth e Junior e le classi FIDS 8/9, 10/11, 12/13, 14/15 e 16/18 alle prese sia con gli standard, sia con i ritmi latin, mentre le classi WDSF Adult e Senior e le classi FIDS 19/34, 35/44 e 45/54 completeranno le loro prove con i balli latino-americani. Ci sarà da divertirsi.

Il costo del biglietto di ingresso al pubblico è di 8 euro per ciascuna giornata di gara. I biglietti sono acquistabili presso il botteghino che sarà allestito in loco dall’organizzatore.

CONDIVIDI SU: